Che cosa il numero di flessioni si può fare Dice circa la vostra salute del cuore

Tuttavia, ci sono ancora alcuni avvertimenti per quanto riguarda le conclusioni dello studio.

“Questo studio non può essere applicato alla popolazione generale che avrebbe difficoltà a fare flessioni”, ha detto il Dr. Guy L. Mintz, direttore della salute cardiovascolare& Lipidologia, Sandra Atlas Bass Heart Hospital di Northwell Health, Manhasset, New York.

“Sento che questo studio rappresenta un gruppo di nicchia di pazienti (vigili del fuoco maschi) per un test di nicchia. Ci sono molti pazienti tra cui donne che non possono fare flessioni, ad esempio, mancano della forza del braccio, ma possono fare una quantità significativa di esercizio cardiovascolare e sono fisicamente in forma”, ha detto Mintz, che non è affiliato alla ricerca.

In effetti, e questo è qualcosa che gli autori dello studio ammettono: se le loro conclusioni usando i vigili del fuoco — una popolazione che è già probabilmente in forma fisica migliore rispetto alla popolazione generale — possano essere estrapolate sulla popolazione generale richiederebbe più ricerche.

Quelli con disabilità fisiche, lesioni o mancanza di forza della parte superiore del corpo e del braccio potrebbero anche avere difficoltà a eseguire il test.

Per la popolazione media, dice Mintz, obiettivi come migliorare la capacità aerobica e modificare i fattori di rischio tradizionali (come la dieta) potrebbero rivelarsi più vantaggiosi che concentrarsi sulle flessioni.

“Non consiglio che le persone sedentarie che non sono abituate alle flessioni o che non le hanno fatte per molto tempo dovrebbero mettersi alla prova. È sempre prudente consultare il proprio medico prima di iniziare un nuovo programma di esercizi”, ha detto Kales.

“Inoltre, in base alla salute, alla forza, al condizionamento e alla precedente storia di allenamento di una persona, un preparatore atletico può raccomandare diversi punti di partenza: camminare invece di correre o andare in bicicletta; pesi leggeri o esercizi di peso corporeo assistiti, piuttosto che andare direttamente a esercizi di peso corporeo come pullup e flessioni”, ha detto.

Entrambi concordano sul fatto che i test di capacità pushup potrebbero servire come un modo prezioso per istruire o integrare le iniziative sanitarie sul posto di lavoro-un obiettivo sia dei medici che dell’American Heart Association.

Poiché il posto di lavoro ha molte delle stesse limitazioni per i test di fitness come studio medico, oltre a mancare strumenti di valutazione tradizionali, flessioni potrebbe essere eseguita come un semplice test per i risultati CVD in alcuni casi.

“L’esercizio sul posto di lavoro è una grande idea e dovrebbe essere un mandato di salute pubblica”, ha detto Mintz.

You might also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.