Cosa rende un buon avvocato penalista?

A mio parere i migliori avvocati della difesa penale hanno quattro competenze. Sono: la capacità di indagare, negoziare, fornire una difesa legale tecnica e vincere al processo.

LA CAPACITÀ DI INDAGARE

La cosa più importante che un avvocato di difesa penale può fare è over-indagare il loro caso. È probabilmente la più grande differenza tra gli avvocati, quanta indagine indipendente fanno. Avvocati della difesa penale stanno giocando recuperare dal momento in cui vengono coinvolti in un caso. Spesso la polizia ha indagato sul caso per mesi o anni. Il procuratore distrettuale è stato probabilmente informato o ha iniziato la preparazione. Hanno rapporti della polizia che spiegano la posizione della polizia. Il giudice ha letto lo strumento accusatorio. L’avvocato penalista sta arrivando tardi. L’inizio del caso è tutto sulla raccolta di informazioni. Cosa è successo veramente e come puoi dimostrarlo? Cosa ha perso la polizia? Ci sono tabulati telefonici, messaggi di testo, messaggi di Facebook, video, foto e, soprattutto, TESTIMONI che contraddicono il testimone lamentante o la polizia? Devono essere trovati. Questa prova è la differenza tra successo e fallimento. Come trovi le prove? Mandati di comparizione, investigatori privati, scoperte yes si’, si ‘e si’. Il modo migliore che conosco-ottenere in auto, guidare lì, e iniziare a parlare con la gente. Non molti avvocati indagano. Pochissimi vanno sulla scena. Solo pochi mai uscire e trovare i propri testimoni.

LA CAPACITÀ DI NEGOZIARE

Tutti sanno che gli avvocati della difesa penale devono essere forti negoziatori. Ma cosa significa veramente? La maggior parte degli avvocati della difesa penale pensa che negoziare sia una sorta di piagnisteo dolorante, supplica, dannazione vicino all’accattonaggio, quindi non devono lavorare. Questo è un metodo terribile e non funziona. Ci sono davvero solo due fattori che dovrebbero essere considerati nella negoziazione: cosa merita questa persona e qual è la probabilità di condanna se il caso procede al processo (qual è la forza del caso). Le migliori offerte dovrebbero essere per le persone “buone” con un caso povero contro di loro. Al contrario, l’affare peggiore dovrebbe essere per un umano orribile, con schiaccianti prove di colpevolezza. Un buon avvocato penalista sa tutto quello che c’è da sapere sul loro cliente. Conoscono tutto il bene e il male. Devono trasmettere il bene. Ma attenzione a non mentire, o addirittura allungare la verità, perché perderai la tua credibilità in un batter d’occhio.

Ancora più importante, l’avvocato difensore deve trovare i punti deboli nel caso. Ciò non significa che devono essere in grado di vincere il caso. Tuttavia, ogni buon procuratore sa che non esiste una “cosa sicura” al processo. 99% probabilità di successo può essere possibile, ma 100% non è – vedere la gente v. OJ Simpson. Il compito dell’avvocato difensore è quello di evidenziare il dubbio, in alcuni casi creare dubbi, per il pubblico ministero. Come? Trovare testimoni che aiutano a sottolineare ogni singola incongruenza nel rapporto della polizia, fare una mozione per respingere, sfidare la condotta della polizia, tutto il possibile. Basta evidenziare la debolezza, qualunque essa sia.

Quindi, soprattutto, mettiti nei panni dell’altra persona. Cosa vogliono? Di cosa hanno bisogno per avere un bell’aspetto? Di cosa hanno bisogno per avere un risultato abbastanza buono per andare avanti? La maggior parte dei pubblici ministeri vuole due cose: conseguenze per le azioni e giustizia per le vittime. E ‘ quello che volevo quando ero procuratore. La maggior parte degli imputati può effettivamente convivere con queste due cose. Ecco perché un sacco di offerte vengono fatte. L’imputato dovrebbe essere OK con disagi a breve termine per proteggere i danni a lungo termine. Il lavoro dell’avvocato penalista è quello di proteggere la loro vita e il loro futuro, se possibile. Ricorda che non sai mai cosa potresti ottenere, finché non lo chiedi. E di solito è bene fornire alcune opzioni per il tuo cliente.

LA CAPACITÀ DI FORNIRE UNA DIFESA LEGALE TECNICA

In terzo luogo, fornire una difesa legale tecnica. Questo è il genere di cose che si imparano nei libri di legge. Leggi la scoperta. Leggi la legge. Rileggi la scoperta. Rileggete la legge. Di solito c’è qualcosa su cui discutere. La maggior parte degli agenti di polizia sono abbastanza abili a indagare i crimini. La maggior parte degli agenti di polizia sono molto meno abili a scrivere rapporti di polizia. Sfida i documenti. Sfida l’approccio iniziale del tuo cliente. Sfida la qualità dell’interazione della polizia. Sfida la procedura. La difesa legale tecnica di solito inizia nella fase di movimento. Può portare alla soppressione delle prove o al licenziamento del caso. Soprattutto una forte difesa legale mette sotto pressione l’accusa. La pressione migliora le offerte di patteggiamento. Se c’è la possibilità che il caso possa essere perso del tutto, il pubblico ministero che aveva offerto 5 anni di carcere una settimana prima, potrebbe ora offrire invece la libertà vigilata. Una buona difesa legale in grado di fornire vittoria, o leva supplementare per l’insediamento.

LA POSSIBILITÀ DI VINCERE AL PROCESSO

A mio parere, l’abilità più difficile, è essere in grado di vincere al processo. Non molti avvocati prenderanno casi difficili a processo. Le prove sono difficili. Prendono un sacco di lavoro di preparazione per preparare in modo appropriato. Un buon avvocato difensore preparerà 50 ore a settimana per 2-4 settimane prima di un processo penale. Non molte persone fanno il lavoro. Le prove sono stressanti. Di solito sono in faccia, eventi contraddittori. Sentieri richiedono di essere davanti e al centro per molti giorni alla volta. Gli errori sono in onda per tutti da vedere. E alla fine la giuria decide. Potrai vincere casi si dovrebbe perdere. E perdere casi si dovrebbe vincere. Ma solo pochi avvocati vincono davvero seri processi penali. Sospetto che meno del 5 per cento degli avvocati penalisti abbia preso più di 30 processi penali con giuria per il verdetto. Sospetto che meno del 5% abbia mai vinto un processo con giuria per crimini violenti. Alcune persone possono farlo di fronte a una giuria, altri no. Un buon avvocato di difesa penale deve essere in grado di vincere al processo perché se non c’è strada per la risoluzione che è dove il caso deve andare. I pubblici ministeri sanno chi andrà a processo e chi no. Devono sapere che si può andare a processo e vincere.

Un avvocato di difesa penale ha bisogno di quattro competenze; indagine, negoziazione, difesa legale e difesa di prova. L’indagine è la base per tutte le altre vie di difesa. A mio parere la ragione per cui gli ex procuratori fanno i migliori avvocati della difesa è perché sono abituati alla fase di indagine. In genere i pubblici ministeri fanno più indagini e gli avvocati della difesa fanno più risposta. I buoni avvocati della difesa escono e creano la propria difesa. La negoziazione inizia presto e continua. C’è sempre un punto in un caso in cui la negoziazione è al suo meglio. Cioè quando l’imputato è al suo punto più alto che raggiungerà mai (forse molto basso) e la probabilità di condanna al processo è al suo più basso (forse molto alto). Ci vuole un po ‘ di tempo per imparare il momento opportuno per stabilirsi. Le difese legali sono di natura tecnica. Prendono tempo e pazienza per svilupparsi. La differenza tra successo e fallimento può essere una scheggia. Infine, c’è un sentiero. Stai vendendo la tua posizione che o quello che è successo non è stato un crimine, o se c’è stato un crimine il tuo cliente non l’ha fatto. Queste sono le uniche due difese che conosco. Un buon avvocato difensore può vincere tutti e quattro i modi-indagine, negoziazione, difesa legale e difesa di prova. L’avvocato che sa di più sul caso di solito vince.

Se hai bisogno di una dura difesa penale, per favore chiama il mio ufficio oggi al (585) 270-8882.

Categorie

  • Difesa penale

You might also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.