Servono Anche Che Solo Rimanere in Casa e di Pratica di Allontanamento Sociale

I due fronti in guerra contro COVID-19

Steve Jones

Seguire

Mar 29, 2020 · 3 min leggere

(stati UNITI Air Force grafica da Airman Amanda Lovelace)

” Servono anche che solo stare in piedi e aspettare, ” è una delle linee più riconosciuti di poesia — e uno dei più abusati.

È tratto dal “Sonetto 19: Quando considero come viene spesa la mia luce” di John Milton, in cui lamenta la sua cecità. Ma divenne forse più memorabile durante la seconda guerra mondiale quando Winston Churchill lo usò per accreditare il fronte interno britannico per essere in piedi veloce mentre le truppe combattevano in prima linea.

È ugualmente applicabile ora che lo sforzo globale contro COVID-19 ha assunto le trappole della guerra.

Guardando o leggendo le notizie si potrebbe pensare che le uniche persone che combattono la lotta COVID-19 siano medici, infermieri e soccorritori. Sono nel bel mezzo di esso, rischiando la loro salute per il trattamento di pazienti coronavirus.

E cosa stiamo facendo io e te? Siamo seduti a casa, binge guardare la TV, lavorando in remoto, andando fuori periodicamente per ottenere una sorta di esercizio.

Certamente molti di voi hanno assunto la sfida in più di casa-scolarizzazione i vostri bambini.

Ma mi ritrovo a desiderare di poter fare di più. Qualcosa di più utile, e, certo, forse più eroico.

Mi sono sentito allo stesso modo dopo 9/11.

Ma ieri ho letto il miglior articolo che ho visto su questo sentimento.

Questo paragrafo nell’articolo di Ed Yong mi ha fatto notare:

Pensalo in questo modo: ora ci sono solo due gruppi di americani. Il gruppo A include tutti coloro che sono coinvolti nella risposta medica, sia che si tratti di trattare pazienti, eseguire test o forniture di produzione. Gruppo B include tutti gli altri, e il loro compito è quello di acquistare Gruppo un più tempo. Il gruppo B deve ora “appiattire la curva” isolandosi fisicamente dalle altre persone per tagliare le catene di trasmissione. Data la lenta miccia della COVID-19, per prevenire il futuro collasso del sistema sanitario, questi passi apparentemente drastici devono essere presi immediatamente, prima che si sentano proporzionati, e devono continuare per diverse settimane.

Siamo nel Gruppo B, tu ed io.Più a lungo rimaniamo in salute più tempo compriamo per il Gruppo A per ottenere il controllo dell’assalto.

Stiamo appiattendo la curva in modo che un’onda orribile non palude il Gruppo A. Quindi non vengono spazzati via e ci lasciano indifesi.

I film ci dicono che il gruppo che combatte l’azione di holding — cioè noi, Gruppo B-ha bisogno di mettersi nella posizione più difendibile possibile e caricare con tutte le munizioni che può trovare.

Non sembra, ma le nostre case sono i luoghi più difendibili che abbiamo. Il nostro kevlar è quel raggio di sei piedi tra noi e tutti gli altri là fuori. Le nostre munizioni sono acqua e sapone e disinfettante per le mani. I nostri ordini sono di andare avanti come meglio possiamo, tenere il morale a vicenda, e rimanere sani di mente.

Le persone sul fronte interno devono essere dure e resilienti come quelle sul fronte di battaglia. Lo hanno fatto i nostri nonni e bisnonni. Anche noi.

Questa cosa passerà. Scopriremo la nuova normalità.

Fino ad allora,

Sii sicuro, stai bene.

You might also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.